Salta al contenuto
Blog di settore Microsoft

Two business people looking at a tablet on the steps of a buildingNei miei 19 anni nelle forze dell’ordine, ho trascorso parecchio tempo nelle aule di tribunale. Quando penso a tutte le aule che ho visto, mi dico che sono più o meno le stesse di 200 anni fa, se si esclude l’introduzione di computer e monitor.

Tradizionalmente, i sistemi giudiziari del mondo sono stati gestiti con processi cartacei e la maggior parte di essi non è cambiata, eppure questo aspetto comincia a cambiare. I sistemi giudiziari del  Regno Unito generavano un milione di pagine di documenti al giorno prima della transizione a una piattaforma di giustizia digitale basata su cloud Microsoft. Oltre a un risparmio notevole di costi per produrre, trasportare e archiviare grandi quantità di carta, il migliore risultato della trasformazione digitale consiste nel fatto che i dati diventano facilmente accessibili, svincolati dai depositi di carta e utilizzabili per analisi e interrogazioni volte a trovare le udienze e le decisioni giudiziarie, i casi di giurisprudenza e le tendenze giuridiche di proprio interesse e molto altro ancora. (Ulteriori informazioni sono disponibili nel  mio blog sulla giustizia digitale).

La giustizia digitale: una tendenza globale

Mi fa piacere constatare che la trasformazione digitale è una tendenza in crescita nei tribunali del mondo e che produce risultati. Dopo appena 12 mesi, la piattaforma di giustizia digitale del Regno Unito ha ridotto di oltre 18 milioni i documenti cartacei relativi a oltre 100.000 casi che interessano 18.500 utenti registrati. Oltre a transitare dalla carta a un ambiente digitale, i tribunali si stanno innovando grazie ad altre tecnologie moderne:

Sicurezza informatica: il fondamento delle soluzioni Microsoft per i tribunali

I sistemi IT dei tribunali e le registrazioni con valore legale devono essere protetti dagli attacchi informatici, proprio come gli edifici, il personale, gli avvocati, le persone coinvolte nei casi giudiziari e i visitatori hanno bisogno di essere protetti fisicamente. Per Microsoft la sicurezza informatica è molto importante e investe un miliardo di dollari all’anno per fare in modo che l’ecosistema cloud sia protetto. I nostri esperti in sicurezza informatica della Digital Crimes Unite del Cyber Defense Operations Center monitorano le informazioni per identificare le minacce reali e sviluppano anche strumenti e tecniche per tracciare e individuare i criminali informatici e condividere i dati con le forze dell’ordine di tutto il mondo.

Microsoft sta rendendo possibile la trasformazione digitale nelle aree prioritarie degli enti pubblici e contemporaneamente contribuisce a creare la fiducia, la sicurezza e la conformità necessarie per i dati sensibili per organizzazioni come i tribunali. Integriamo la sicurezza nei prodotti e servizi Microsoft fin dal principio. Ecco alcuni esempi:

  • Microsoft Azureè il cloud globale, affidabile e su vastissima scale che offre la copertura più completa in fatto di conformità di qualsiasi fornitore di cloud.
  • Office 365, ampiamente usato dai tribunali per pianificazioni e comunicazioni, consente di controllare la sicurezza e la conformità dei dati con riservatezza e trasparenza e controlli utente sofisticati integrati direttamente in Office. Anche Gestione di Sicurezza Avanzataoffre visibilità e controllo.
  • Microsoft Dynamics CRMfacilita la gestione e la visualizzazione del flusso di lavoro dei processi giudiziari: uno dei carichi di lavoro maggiori per i tribunali.
  • I Servizi multimediali di Azure, che fanno parte della soluzione di Buenos Aires, inviano i contenuti in modo più sicuro.

È entusiasmante vedere i tribunali di tutto il mondo scegliere la trasformazione digitale per diventare più efficienti, produttivi ed economici e offrire contemporaneamente un’esperienza migliore ai cittadini.