Salta al contenuto
Blog di settore Microsoft

Questo articolo è il primo di una serie di due incentrati sui principali vantaggi di Microsoft Cloud per rivenditori e marchi. La seconda parte è disponibile qui.

In un momento in cui venditori e marchi per consumatori si impegnano a promuovere la trasformazione all’interno delle loro aziende, l’innovazione tecnologica nel cloud rappresenta la chiave per il successo.

Combinate con gli ultimi progressi in ambito di analisi e intelligenza artificiale, le funzionalità attuali del cloud computing sono potenti e a lungo termine. Offrono gli strumenti per rivoluzionare il mercato della vendita al dettaglio e trasformare ogni aspetto di un’azienda di retail o beni di consumo, dalle esperienze clienti alle procedure lavorative dei dipendenti, dai processi aziendali alle operazioni, fino ai prodotti e servizi distribuiti.

È un momento decisamente coinvolgente per il settore.

In Microsoft, la nostra mission è quella di consentire a ogni persona e a ogni azienda al mondo di ottenere di più. La realizzazione di una piattaforma cloud di valore rappresenta un nostro contribuito a tale fine.

Per il mio team globale di vendita al dettaglio e beni di consumo, tutto ciò si traduce nella possibilità di garantire ai rivenditori e ai marchi di ricavare il massimo dalla tecnologia Microsoft per accelerare la trasformazione digitale e sbloccare nuove opportunità in un momento caratterizzato da un progresso delle performance di business, esperienze differenziate e un’integrazione tecnologica. È il fulcro di ogni nostra interazione.

Oggi, oltre il 90% delle aziende Fortune 500 usa i servizi cloud di Microsoft ed è incredibile il numero di rivenditori e marchi che utilizza già Azure per promuovere la crescita aziendale e reinventarsi.

In un momento in cui il settore valuta sempre in maggior numero le offerte del cloud, intendo evidenziare gli otto vantaggi di Microsoft Cloud per rivenditori e marchi.

1. Flessibilità IT grazie a un cloud ibrido davvero consistente

Un approccio ibrido consistente al cloud è ciò di cui rivenditori e marchi di consumo hanno bisogno, ma non sono sempre riusciti ad adottare con un cloud provider. Vogliamo offrire ai nostri clienti la scelta e la flessibilità ideali per il loro business.

Con Azure, rivenditori e marchi possono sfruttare il meglio di entrambe le opzioni, ovvero la capacità di distribuzione nel cloud e in locale e di estensione di dati e app in locale, il tutto con consistenza ibrida ovunque: nello sviluppo delle applicazioni, nella gestione e nella sicurezza, nella gestione delle identità e nella piattaforma dati. La flessibilità di creazione delle app garantita da Azure consente inoltre di accelerare l’innovazione, grazie alla possibilità di realizzare rapidamente progetti semplici e complessi con gli strumenti e le tecnologie open source desiderati.

Per i rivenditori con investimenti su negozi di grandi dimensioni o tecnologie in locale, un approccio ibrido offre un percorso privilegiato al cloud e un modo per ottimizzare gli investimenti esistenti, ridurre i costi e creare un’azienda davvero connessa, in grado di aprire le porte a un livello superiore di consistenza e personalizzazione dell’esperienza di acquisto e garantire la velocità e l’agilità necessarie a soddisfare le esigenze dei clienti.

2. Protezione del business con il cloud più affidabile

Sebbene sicurezza e privacy dei dati siano essenziali per qualsiasi azienda, rivenditori e marchi sono sottoposti a ingenti pressioni e sfide in ambito di criminalità informatica mirata, supply chain complesse, obblighi di conformità sempre maggiori e un ricambio costante del personale. Per questo motivo i provider di servizi cloud e le tecnologie che scelgono sono così importanti.

Microsoft si impegna a garantire i livelli massimi di attendibilità, trasparenza e conformità agli standard e alle normative. La nostra ampia suite di prodotti e servizi cloud viene sviluppata tenendo conto dei rigidi requisiti di sicurezza e privacy dei nostri clienti. Proponiamo 50 offerte di conformità e un numero di certificazioni superiore a qualsiasi altro provider di servizi cloud. Inoltre, Microsoft Cloud permette a rivenditori e marchi di accelerare la conformità, ad esempio con l’imminente regolamento generale sulla protezione dei dati (General Data Protection Regulation, GDPR) per l’Europa.

Aiutiamo inoltre a gestire e controllare l’accesso di utenti e identità agli ambienti, ai dati e alle applicazioni. Azure Active Directory attua la federazione delle identità degli utenti e abilita l’autenticazione a più fattori per garantire un accesso più sicuro per tutti i dipendenti del settore retail. Rivenditori e marchi possono inoltre utilizzare Azure Active Directory B2C per distribuire le applicazioni ai clienti con esperienze completamente personalizzabili, proteggendo al contempo le loro identità. Infine, il programma Microsoft Azure IP Advantage offre ai clienti Azure protezione completa per le innovazioni e gli investimenti nel cloud contro procedimenti e rischi per la proprietà intellettuale.

3. Implementazione semplificata dell’IoT pronto all’uso

Come continua a risultare evidente, venditori e marchi di beni di consumo cercano utilizzi pratici dell’Internet delle Cose (Internet of Things – IoT). Microsoft Cloud offre vari metodi semplici per promuovere un’efficienza operativa avanzata e ridurre i costi. Grazie alla nostra suite IoT di Azure, venditori e marchi usufruiscono di soluzioni preconfigurate per gli scenari IoT più comuni, tra cui monitoraggio remoto e manutenzione predittiva, e possono incrementare i margini per singolo negozio attraverso la comprensione di concetti quali modelli di traffico in-store, livelli di scorte sugli scaffali e consumo energetico e monitoraggio delle unità di refrigerazione per evitare scarti e sprechi alimentari.

La suite IoT di Azure è inoltre aperta e personalizzabile e il 46% dei dispositivi Azure Certified per IoT viene eseguito su Linux, Android o altre tecnologie open source. Ecco le dichiarazioni di MARS DRINKS in merito alla sua distribuzione IoT per migliorare l’efficienza operativa per i suoi partner sul campo.

“La piattaforma di analisi basata su Azure ci permette di offrire un servizio clienti migliore. A tale scopo, utilizziamo le informazioni fornite dalla piattaforma per identificare i tempi di fornitura e manutenzione ottimali delle macchine MARS DRINKS. Forniamo queste informazioni ai nostri operatori sotto forma di semplici dati di utilità pratica immediatamente usufruibili, consentendo loro di aggiungere efficienza al business e identificare aree di potenziale miglioramento”. – Jamie Head, CIO di MARS DRINKS

4. Rafforzamento delle decisioni e potenziamento delle app con intelligence senza pari

Advanced Analytics e intelligenza artificiale rappresentano gli strumenti essenziali per aiutare rivenditori e marchi a convertire i dati in informazioni dettagliate e promuovere una reale trasformazione nell’azienda.

Azure è inoltre l’unico public cloud che offre funzionalità di API cognitive, bot, Machine Learning e Blockchain as a Service (BaaS) per sviluppatori e data scientist. Possono sviluppare soluzioni di valore su larga scala abbinando tali funzionalità a potenti calcoli basati su GPU per accelerare il Deep Learning, consentire simulazioni HPC e condurre analisi dei dati in tempo reale tramite macchine virtuali serie N di Azure.

Con i servizi cognitivi e Bot Framework, i marchi possono creare interazioni per app fluide e di gradimento per i clienti. Grazie a servizi di analisi predittiva come Machine Learning, i rivenditori possono migliorare i processi decisionali, scoprire nuove possibilità per i loro dati strutturati e non strutturati, tra cui sistemi ERP e CRM, Web, dispositivi IoT e Big Data, e integrare le app con strumenti di uso quotidiano per i dipendenti, ad esempio Power BI e Microsoft Excel. Blockchain è in grado di migliorare sensibilmente la trasparenza di un prodotto nel corso dell’intera supply chain. Deep Learning e analisi in tempo reale, inoltre, possono generare risparmi per miliardi di dollari in due delle perdite di profitto maggiori del settore: furto e frode alimentare.

Nel mio prossimo post condividerò ulteriori vantaggi di Microsoft Cloud per rivenditori e marchi, nonché suggerimenti su come passare al cloud nel massimo della sicurezza.

Nel frattempo, per saperne di più, è possibile visitare questa pagina. È inoltre possibile guardare questo video delle nostre tecnologie in azione che offrono un’esperienza lineare e connessa ai clienti. Siamo lieti di aiutare rivenditori e marchi dei beni di consumo a usufruire di tutte le offerte di Microsoft Cloud, riconcepire il mercato della vendita al dettaglio e reinventare l’esperienza di acquisto.

LinkedIn: Tracy Issel